Guida allo stile: Stili di barba corta

Quando si fa crescere la barba, molti uomini spesso pensano che vada bene farla crescere e basta. Infatti, senza un po' di sforzo dietro a come vuoi che la tua barba appaia, spesso risulterà come un pasticcio trasandato. Ma non temere: Con un po' di sforzo puoi ottenere la tua barba esattamente come ti piace.

Se preferisci la barba corta o te la stai facendo crescere, continua a leggere perché questa guida di stile è per le barbe corte. E se non sei sicuro di quale sia quella giusta per te, provane una e poi un'altra! La cosa bella della barba corta è che ricresce rapidamente. Le barbe corte sono anche molto facili da curare, quindi una grande opzione per i tipi a bassa manutenzione che vogliono comunque avere un bell'aspetto. 

Per le barbe corte, non c'è bisogno di un olio per la barba, ma una buona crema idratante per il viso può fare miracoli per mantenere la barba liscia e morbida. 

OK, saltiamo dentro! 


1. La barba di David Beckham

David Beckham è noto per i suoi stili di barba corta. Mentre variano, lui la tiene quasi sempre corta e pulita. Spesso tiene anche i baffi più lunghi del resto. Questo si può ottenere usando un tagliacapelli più lungo quando si tagliano i baffi rispetto al resto della barba. Oppure non tagliando affatto i baffi, ma semplicemente tagliandoli con una forbice sopra il labbro (o più a lungo se vuoi). Tuttavia questo richiederà un po' di spazzolatura e balsamo per tenerli in posizione. 

 

2. La barba di Keanu Reeves

Keanu Reeves sfrutta al meglio la sua barba incolta per ottenere un look rilassato ed elegantemente trasandato. Spazzolare regolarmente aiuta i peli della barba ad avere una copertura più uniforme e ad avere un aspetto più curato (non preoccuparti, non sembrerà eccessivo). Mantenere una certa lunghezza sui baffi e/o sul mento può aiutare a completare il look. Questo è particolarmente efficace per barbe più chiare o color sale e pepe. 

Con la barba a chiazze il trucco è cercare di trovare un modo per tagliarla in modo da ottenere uno "spigolo vivo". In alcuni casi finisce per essere un pizzetto, in altri è una basetta, ma trovando un modo per tagliarla e ottenere la simmetria si può creare il proprio stile. 

 

3. La barba di Jake Gyllenhaal

Jake Gyllenhaal è noto non solo per le sue doti di attore ma anche per il suo bell'aspetto. Non sorprende quindi che sfoggi spesso la barba! Il suo look più abituale è una lunga barba incolta/di "10 giorni". È una coincidenza che una ricerca abbia dimostrato che questa è considerata una delle barbe più attraenti? È facile da coltivare e da mantenere, lascia crescere la barba per 1-2 settimane, poi tienila tagliata a quella lunghezza, usando un rasoio per mantenere le linee pulite. E con la barba di Gyllenhaal vuoi mantenere l'aspetto naturale, quindi niente linee dure, hai notato che anche la scollatura sembra naturale? Comunque assicurati di avere le guance superiori pulite in modo che non sembri che tu sia uscito direttamente dalla foresta. 

 

4. La barba di George Clooney

Quando il dio greco George Clooney porta la barba, spesso è corta e sembra affascinante. La sua barba, per lo più grigia, è tenuta pulita intorno ai bordi per dargli quell'aspetto affilato che sembra così grande in un vestito. Per ottenere questo look, fai crescere la barba da 2 a 4 settimane prima di tagliarla. Poi passaci sopra con un tagliacapelli di 1-2" di lunghezza, usando una misura in più per i baffi. E notate che il mento è spesso un po' più lungo, questo è un ottimo modo per rendere il vostro viso un po' più ovale, usate una forbice per rinfrescarlo e tenerlo confuso con il resto. Poi allineate le linee del collo e delle guance con un rasoio per aggiungere definizione. 

 

5. La barba di Idris Elba

Idris Elba, l'attore inglese meglio conosciuto per i suoi ruoli in "Luther", "The Wire" e "Thor", è spesso considerato il prossimo James Bond. E non è una sorpresa il perché. Il suo aspetto elegante e la sua cura sottile starebbero benissimo in uno smoking a combattere i cattivi e a guidare auto veloci. Per Elba, la sua barba è solitamente incolta o molto corta, possibilmente mescolandola con un pizzetto alla Van Dyke, dove il mento e i baffi sono più lunghi ma non collegati (pensate al Tony Stark interpretato da Robert Downey Jr). Per ottenere questo look, è importante tagliare la barba regolarmente e mantenere il collo e le guance allineati. 

 

6. La barba di Jon Hamm

Sia che interpreti Don Draper o che sia semplicemente se stesso, Jon Hamm sa come essere elegante. Anche se il suo stile è scivolato un po' più verso l'easy going, ha sempre un aspetto curato. Questo perché la sua barba, non importa se incolta o se si avvicina a una barba di media lunghezza, è sempre ben tagliata, con una linea del collo pulita che permette di vestirla secondo necessità. Con una barba folta come la sua, una settimana di barba tagliata allo stesso modo funziona benissimo. Si assicuri che le guance siano rasate e mantenga una linea del collo pulita. Come abbiamo detto sopra, se vuoi apparire casualmente elegante, evita le linee dure del collo e delle guance. Ma se hai una barba davvero folta, allora potresti voler rivedere questa idea. 

 

7. La barba del principe Harry

Come sesto in linea di successione al trono inglese (e nella nostra lista), il principe Harry deve pensare attentamente a come si presenta. Una pressione ancora maggiore quando si dice che la Regina disapprova la barba. Mentre è meno comune per gli uomini con i capelli color zenzero farsi crescere la barba, la barba classica di Harry è la prova che non dovrebbe esserlo. Con una barba di colore più chiaro, le linee taglienti sono meno evidenti e sembrano molto più pulite. Harry è conosciuto come un po' un dongiovanni, sembra che la sua scelta della barba abbia un effetto positivo. 

 

8. La barba di Kumail Nanjiani

Kumail Nanjiani era noto ai più come il programmatore di computer saccente di Silicon Valley. Da allora si è trasformato abbastanza, ottenendo un pacco da 6, anzi no, da 12, e diventando strappato dappertutto. Tuttavia, la sua barba è rimasta per lo più lungo il percorso e sembra grande. Anche quando sceglie la barba super corta, aggiunge un elemento distinto al suo look.