Una routine mensile

Questo semplice processo in cinque fasi per mantenere il vostro pennello in ottima forma per gli anni a venire.

Le spazzole si sporcano, è un dato di fatto. Dalla raccolta dei capelli alla forfora e a molte altre cose indicibili, si sporcano. La cura della propria spazzola è fondamentale per mantenerla in ottima forma per molto tempo. Poiché le spazzole ZilberHaar non sono laccate, anche il contatto prolungato con l'acqua può danneggiare la spazzola.

Quindi è importante mantenere la spazzola oliata e pulita. Per oliare la propria spazzola il modo più semplice è quello di mettere un po' di olio di barba sulla spazzola dopo il lavaggio (e lasciarla asciugare correttamente) e poi lasciare che l'olio penetri nel legno.

Oltre al video qui sopra, ecco una guida passo dopo passo per la pulizia della vostra spazzola per barba (o capelli) ZilberHaar.

Primo passo

1. 1. Spazzolare i peli e lo sporco

Usare un pulitore a spazzola, o un pettine se non si dispone di un pulitore. Spazzolare tutti i peli e lo sporco più grande che si è accumulato nelle setole. Il pulitore a spazzola è fatto per arrivare alla base delle setole e raschiare via tutto ciò che vi si è accumulato senza rompere le setole.

Secondo passo

2. 2. Risciacquare tutto lo sporco sciolto

Con acqua corrente (non immergere la spazzola in acqua) lavare via tutto lo sporco sciolto, come la forfora, che può essersi accumulato alla base delle setole. La maggior parte dello sporco sciolto verrà lavato via sotto l'acqua corrente.

Terzo passo

3. 3. Lavare le setole con il sapone

Utilizzando un sapone delicato per le mani (o shampoo) lavare accuratamente le setole, ci vuole un po 'di lavoro per arrivare alla base delle setole in modo da utilizzare le dita per scavare e assicurarsi che si sta lavando via eventuali oli o altro sporco che si è incastrato in là. Se necessario, usate l'attrezzo per la pulizia della barba per raschiare via lo sporco.

Al termine, sciacquare accuratamente la spazzola per rimuovere il sapone e lo sporco che si è staccato dalle setole.

Quarto passo

4. Pulire il pennello e lasciarlo asciugare

Una volta fatto, pulire il pennello e lasciarlo asciugare. È importante che la spazzola sia lasciata asciugare le setole, questo perché le setole sono attaccate al legno con l'acciaio e mettendo le setole della spazzola si limita il rischio di corrosione dell'acciaio. Altrettanto importante è assicurarsi che la spazzola si asciughi a temperatura ambiente. Qualsiasi calore applicato può causare la rottura del legno a causa di una variazione troppo rapida dell'umidità.

Passo finale

5. 5. Quando è asciutto, oliare il legno

Una volta che la spazzola è asciutta (si consiglia di lasciarla asciutta per tutta la notte) è una buona idea oliare il legno e le setole. Potete usare il vostro olio per la barba o qualsiasi olio alimentare, se volete un ottimo olio per il legno, uno dei migliori oli è l'olio di lino (alias olio di lino).

Quando oliate il legno, potete anche oliare le setole e assicurarvi che l'olio arrivi alle radici delle setole. In questo caso potete lasciare che la spazzola asciughi le setole.